EMISSIONE IN ATMOSFERA

Redazione della PRATICA AUTORIZZATIVA PER L’EMISSIONE IN ATMOSFERA (D.Lgs.152/06 parte V art. 269 comma 2)

La redazione della documentazione sarà sviluppata nei seguenti punti richiesti dalla Provincia – ufficio Ambiente:

1.  scrittura scheda informativa generale;

2.  progetto dell’impianto con descrizione della specifica attività a cui l’impianto è destinato;

3.  tecniche adottate per limitare le emissioni in atmosfera;

4.  quantità e qualità di tali emissioni;

5.  modalità di esercizio e quantità, tipo, caratteristiche merceologiche dei combustibili di cui si prevede l’utilizzo.

Ai sensi del D.Lgs.152/06 art. 269 comma 2 p.to b) si stenderà anche la seguente documentazione:

6.  relazione tecnica che descrive il complesso ciclo produttivo in cui si inserisce la specifica attività cui l’impianto è destinato;

7.  indicazione del periodo previsto intercorrente tra la messa in esercizio e la messa a regime dell’impianto.

Saranno da sviluppare sulla base dei disegni forniti anche le seguenti tavole:

A.1. planimetria dello stabilimento con evidenziati il lay-out aziendale ed i punti di emissione stesso;

A.1.1.   particolare dell’impianto, vista in pianta;

A.1.2.   particolare dell’impianto, viste laterali sezioni A-A e B-B;

A.2. planimetria generale con indicazione delle distanze da altri insediamenti produttivi e/o civili nel raggio di 200 m;

A.3. estratto del vigente Piano Regolatore Generale riguardante l’ubicazione della ditta.


Documenti da fornire: disegni dello stabilimento devono essere forniti in formato elettronico dwg aggiornati allo stato di fatto.

Codice: emiatm