MODELLO ORGANIZZATIVO E GESTIONALE D.Lgs.231/01 – solo reati per la Sicurezza sul Lavoro

ASSISTENZA PER L’IMPLEMENTAZIONE DEL MODELLO DI ORGANIZZAZIONE E GESTIONE ALLE DISPOSIZIONI DEL D.LGS. 231/01 limitatamente ai reati per la Sicurezza sul Lavoro

Il servizio di consulenza aziendale è rivolto all’adeguamento organizzativo della Vs società alle disposizioni di cui al D.Lgs. 231 del 8 giugno 2001 (“Disciplina della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica, a norma dell’articolo 11 della L. 29 settembre 2000, n. 300”- di seguito “Decreto Legislativo”).

Il Decreto ha introdotto la responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, in particolare, la diretta responsabilità degli enti (dove per enti si intendono società, associazioni ecc) nel caso di reati commessi, nel proprio interesse o vantaggio, da parte di persone che rivestano funzioni di rappresentanza, di amministrazione o di direzione dell’ente nonché da persone sottoposte alla direzione od alla vigilanza di uno dei soggetti indicati.

E’ escluso lo Stato, Enti pubblici territoriali, Enti pubblici non economici, Enti che svolgono funzioni di rilievo costituzionale.

Trattasi di una responsabilità che si “aggiunge” a quella già esistente, propria e personale delle singole persone fisiche e comporta, per il caso di suo accertamento, la possibile applicazione, al seguito di procedimento penale, di rilevanti sanzioni pecuniarie ed interdittive dell’attività svolta dall’ente.

L’attività di consulenza ed assistenza di è rivolta all’adeguamento organizzativo, alle disposizioni di cui al D.Lgs. 8 giugno 2001, n. 231 (“Disciplina della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica, a norma dell’articolo 11 della L. 29 settembre 2000, n. 300”- di seguito “Decreto Legislativo”) limitatamente alla responsabilità derivante dai reati di omicidio colposo e lesioni colpose gravi o gravissime, commessi con violazione delle norme antinfortunistiche e sulla tutela dell’igiene e della salute sul lavoro.

Si elaborerà il modello ex D.Lgs 231/2001 limitatamente alla prevenzione dei reati di omicidio colposo e/o lesioni colpose gravi o gravissime, commessi in violazione delle norme antinfortunistiche e di tutela dell’igiene e della salute sul lavoro, nonostante sia stata resa edotta che tale limitazione potrebbe inficiare la validità e/o efficacia del modello medesimo


Codice: mogrid