Registro delle VERIFICHE DELL’IMPIANTO ELETTRICO

REDAZIONE DEL REGISTRO DEI CONTROLLI PERIODICI DELL’IMPIANTO ELETTRICO ai sensi dell’art. 86 comma 3 D.Lgs. 81/08 e s.m.i. – obbligatoria dal 16/05/2009

Il D.Lgs. 81/08 all’art. 86 impone che il datore di lavoro degli operatori inseriti in una certa sede, sia essa di proprietà come pure quella in affitto, deve provvedere affinché gli impianti elettrici e gli impianti di protezione dai fulmini siano periodicamente sottoposti a controlli secondo le indicazioni delle norme di buona tecnica (nome CEI, IEC, ecc) e la normativa vigente per verificarne lo stato di conservazione e di efficienza ai fini della sicurezza: per alcuni tipi di impianti è fissata una periodicità su varie norme, mentre per altri impianti nessuna periodicità è imposta.

Le periodicità dei controlli ai sensi del D.Lgs. 81/08 possono essere indicate nel progetto degli impianti elettrici. Quando non vi è nessuna indicazione, allora vi è la necessità di intervento di professionista progettista elettrico finalizzata a stabilire tutte le periodicità degli impianti elettrici inseriti nel sito operativo.

Normalmente per gli impianti in cui nessuna periodicità è prescritta dalle norme, viene stabilita una periodicità di controllo annuale ai sensi del D.Lgs. 81/08  evitando di eseguirle nell’anno in cui sono svolte le verifiche ai sensi del D.P.R. 462/01.

Ferme restando le disposizioni del D.P.R. 462/01 in materia di verifiche periodiche, i ns tecnici redigono un registro dei controlli periodici degli impianti elettrici in modo da definirne gli intervalli in funzione del tipo di impianto elettrico dell’azienda secondo quanto indicato dall’art. 86 comma 3 del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.

L’esito dei controlli di cui all’art. 86 comma 1 del D.Lgs. 81/08 e s.m.i. deve essere verbalizzato e tenuto a disposizione dell’autorità di vigilanza da parte del Datore di Lavoro.


Documenti da fornire: tutti i progetti degli impianti elettrici, i disegni di progetto, le dichiarazioni di conformità rilasciate dall’installatore degli impianti elettrici.

Codice: impelereg